Chi siamo

 

La Sibilla lanciava messaggi di difficile interpretazione, mentre noi, senza populismo, vogliamo essere chiari e al servizio di chi vuole partecipare alla ricostruzione e al futuro dei territori.

Nel pensare il nome di questo testata, ci siamo ispirati ai nostri monti, i Sibillini, alla natura rigogliosa delle nostre valli, alle sue acque limpide, alle sue leggende…

Abbiamo aperto uno strumento, Il Sibillino, affinché tutti possano scrivere e parlare di cosa ancora manca in questa lunga, troppo lunga, emergenza che ha caratterizzato questi terremoti, dove gli sprechi forse sono stati tanti, ma tanta è stata la solidarietà che i nostri territori hanno ricevuto da privati e dalle associazioni. Per parlare di una ricostruzione solida, perché la montagna non sia dimenticata ancora una volta, come sempre.

I media, salvo rare eccezioni, parlano molto poco di interi paesi sventrati, di una ricostruzione difficile, delle storie dei cittadini, e in questo quadro abbiamo sentito la necessità di creare uno spazio libero e aperto di condivisione di idee ma anche e soprattutto di proposte.

Il Sibillino sarà il foglio della verità, della partecipazione, del territorio e dei territori tutti, di quelli di cui si vorrà parlare, ma non solo, sarà lo strumento di chi non ha avuto modo di esprimersi come voleva e su ciò che voleva.

Faremo un focus nel terremoto raccontando ciò che non va ma anche le buone pratiche e le attività positive, le proposte. Insomma, cercheremo di essere un buon compagno di viaggio…

Chiediamo, a chi vorrà, di scriversi non solo sulle esigenze del territorio, ma dell’Italia intera coi suoi problemi, i suoi difetti, dell’Europa, e di molto altro: insomma questo foglio è a disposizione di chi ha idee e di chi liberamente vorrà esprimerle.

Sarà un insieme di notizie e approfondimenti, daremo voce a chi vuole ragionare con noi, daremo notizie nazionali e dal territorio, sarà uno strumento di partecipazione. Vogliamo esserci per parlarne, per costruire, per discutere…

Grazie

 

 Se volete inviare i vostri articoli o comunicati stampa scrivete a redazione@ilsibillino.it.

 

 

Il Sibillino è una Testata Giornalistica iscritta presso il tribunale di Macerata